ALLEGRINI SOSTIENE GUGGENHEIM INTRAPRESÆ

IN ITALIA
giornata altagamma <br/> l’industria culturale e creativa <br/> in una nuova pubblicazione
31 maggio 2018

giornata altagamma
l’industria culturale e creativa
in una nuova pubblicazione

Si è chiusa a Roma con la Consulta Strategica la Giornata Altagamma 2018, evento annuale di Fondazione Altagamma, organismo che dal 1992 riunisce il meglio dell’industria culturale e creativa italiana in settori come la moda, il design, la gioielleria, l’alimentare, l’ospitalità, la velocità e il wellness. La Giornata Altagamma è stata un’occasione importante per offrire all’Italia il contributo in termini di riflessioni strategiche e proposte concrete di un settore che rappresenta una delle punte di diamante dell’economia italiana nel mondo e il cui sviluppo è fondamentale per l’economia di tutto il paese. Secondo la Fondazione è possibile infatti aumentare la quota dell’Italia nell’industria di alta gamma dall’attuale 10% al 15% mondiale e mirare al raddoppio degli attuali 100 miliardi, che danno attualmente un contributo al 5% del PIL italiano, arrivando a superare i 200 miliardi.
Un patrimonio inestimabile in termini di know-how, creatività e cultura che Fondazione Altagamma ha riassunto nel libro “Altagamma. Strategie per l’Italia d’eccellenza” presentato dal Presidente Illy in apertura della Consulta Strategica. Un’opera di ampio respiro nata grazie ad un grande sforzo di sintesi che contiene non solo le proposte della Fondazione per dare nuovo slancio all’economia italiana attraverso un’industria culturale e creativa più forte e competitiva ma anche i contributi sul futuro dell’economia italiana di oltre 70 protagonisti di primo piano tra imprenditori, analisti, esperti di finanza sul futuro dell’economia italiana.
La Fondazione ha infine consegnato le onorificenze ai nuovi Soci Onorari Altagamma, personalità e istituzioni pubbliche e private che si sono distinte in modo particolare in tutto il mondo nella promozione dell’eccellenza italiana. Come Ambasciatori dell’Eccellenza Italiana sono stati premiati: Paola Antonelli (Senior Curator, Department of Architecture and Design, MOMA - Museum of Modern Art, New York), Nadia Santini (Chef stellata, Ristorante Il Pescatore), Lucrezia Reichlin (economista, London Business School). La Pinacoteca di Brera ha vinto nella categoria Istituzioni Culturali e Artistiche mentre i nuovi Soci Onorari Internazionali sono la rivista di architettura, arte e design Wallpaper* e il MoMa di New York. [vedi scheda allegata]


ARCHIVIO