ALLEGRINI SOSTIENE GUGGENHEIM INTRAPRESÆ

A CASA
A VILLA DELLA TORRE <BR/> i giovani chef <BR/> DEL PROGETTO GENERATIONS
28 maggio 2018

A VILLA DELLA TORRE
i giovani chef
DEL PROGETTO GENERATIONS

Villa della Torre Allegrini è stata teatro della serata di presentazione del progetto Generations. Il progetto nasce dalla volontà di Matteo Rizzo, chef e patron de Il Desco - storico ristorante di Verona premiato da oltre 30 anni con la prestigiosa Stella Michelin (tra i più longevi in Italia) - di rivendicare un ruolo di primo piano nel panorama gastronomico italiano per la città di Verona. “Oggi - spiega Matteo Rizzo - la ristorazione italiana vive un momento di grande esposizione mediatica, ma dietro a ogni chef c’è sempre una azienda che svolge un importante ruolo economico e sociale per una città. Siamo ristoranti con un gran numero di dipendenti e ci assumiamo il difficile compito di presentare, raccontare e far degustare ai turisti italiani e stranieri il meglio che il nostro territorio può offrire. Ma farlo da soli è sicuramente più complesso". Altre città in Italia ed Europa sono riuscite a fare sistema, a creare una sinergia positiva tra i ristoratori, e a beneficiarne è spesso l’intero territorio “perché il turismo gastronomico è oggi una risorsa molto importante - continua Rizzo - Basti pensare a città come Copenhagen o Bilbao in Europa, meta di appassionati gourmet, o alla rinascita gastronomica di Milano negli ultimi anni in Italia. Io e i miei colleghi crediamo che Verona abbia le potenzialità per giocare un ruolo importante in futuro”. Con questo obiettivo è nato il progetto Generations, che ha da subito goduto dell’adesione e dell’entusiasmo di importanti giovani ristoratori veronesi. http://generations.ristoranteildesco.it


ARCHIVIO